MADE IN TEAM – organizzazione team building, incentive, meeting ed eventi aziendali | 800.984.765 | info@madeinteam.it | Roma – Milano – Napoli - Firenze - Torino – Bologna
Made In Team da oltre 10 anni organizza attività di team building aziendale !

Un’atmosfera medievale avventurosa, per salvare la principessa e costruire il vostro team aziendale

Immaginate di essere catapultati indietro nel tempo di mille anni, al tempo di dame, cavalieri, castelli e battaglie epiche a colpi di spada; immaginate di dover salvare una principessa rapita da un gruppo di briganti e che, per poterla riportare dal suo amato padre, dobbiate affrontare innumerevoli prove, contando solamente sul vostro gruppo. Tutto questo non è un sogno, ma una vera e propria avventura per provare l’ebrezza di un’atmosfera antica e aumentare la coesione del vostro team aziendale in modo divertente e diverso dal solito. Benvenuti nel Made in Team: Assalto al castello! s-scherma  

In cosa consiste l’attività di Made in Team: Assalto al castello?

“Fortunatissimo ed Eccellentissimo Principe: da questa città …” Con un invito alle nozze regali, il team aziendale sarà chiamato alla location del meeting (necessariamente una location medievale con parco annesso per lo svolgimento delle prove), dove troverà il Re affranto per il rapimento della sua amata principessa.cat3 Attraverso una serie di prove di carattere medievale, il team aziendale dovrà arrivare a salvare la principessa dal gruppo di briganti che l’ha rapita, permettendo in questo modo di convolare a nozze con il suo principe. Le diverse prove di carattere ludico-formativo, sono tratte dall’antica tradizione cavalleresca e, tra le altre, sono presenti:
  • Lancio con il trabucco: il trabucco è una macchina d’assedio di grandi dimensioni, considerato una sorta di catapulta (diversa da quest’ultima a causa delle sue dimensioni e dalla posizione fissa che il trabucco richiede); con il posizionamento di un “proiettile” all’estremità del braccio, il team dovrà cercare di conquistare gli avamposti dei nemici, abbattendoli;
  • Tiro con l’arco: classico sport medievale, l’attività consiste nel battere i nemici ottenendo il punteggio più alto sul bersaglio;
  • Scalata delle mura: direttamente collegato con le battaglie campali, la scalata delle mura permetterà di invadere l’avamposto nemico e riuscire a liberare la principessa dalla sua prigionia;
  • Battaglie campali: chi non immagina le antiche battaglie delle Crociate, combattute su campi sterminati a colpi di spada? La riproduzione in questo caso è piuttosto fedele, sebbene su scala ridotta; il team sarà equipaggiato e vestito come un gruppo di veri e propri cavalieri e dovrà sfidare sul campo i briganti, fino a costringerli alla resa.
Al termine delle prove e una volta salvata la principessa, avrà luogo il matrimonio reale, con la possibilità di integrare l’attività con una tipica cena medievale in costume,accompagnata da piatti tipici dell’epoca, musicisti, giullari e mangiafuoco.  

Quali sono i Benefici per il team derivanti da questa attività?

Dall’attività di Assalto al castello, il team aziendale uscirà più unito e forte che mai, avendo potuto lavorare insieme divertendosi al di fuori del contesto prettamente lavorativo; in particolare, le skills che emergeranno alla fine dell’attività saranno:cat1
  1. Pianificazione/organizzazione e Decision making: con le varie unità di attacco e difesa è necessaria un’attenta programmazione dei ruoli e compiti ben definiti per avere successo nelle diverse prove;
  2. Comunicazione, coesione, integrazione e condivisione dei valori;
  3. Lavoro di squadra: solo lavorando insieme è possibile raggiungere gli obiettivi prefissati;
  4. Leadership e definizione dei ruoli;
  5. Problem solving: una capacità di problem solving efficace e molto veloce è indispensabile, in quanto può capitare che sorga un imprevisto o ci si ritrovi alle strette dietro le linee nemiche durante, per esempio, un assedio;
  6. Gestione dell’incertezza, dello stress e del tempo;
  7. Orientamento all’obiettivo/risultato: l’affiatamento verso un obiettivo di tutto il gruppo, su un progetto o una missione è necessario sia dentro il campo di gioco, che sul campo di lavoro.
Inoltre, i partecipanti avranno la possibilità di scoprire il mondo e la tradizione medievali, solamente immaginata durante le ore di storia a scuola, e assaporare quell’atmosfera fantastica e cavalleresca di mille anni fa, condividendo l’esperienza con i propri colleghi.