MADE IN TEAM – organizzazione team building, incentive, meeting ed eventi aziendali | 800.984.765 | info@madeinteam.it | Roma – Milano – Napoli - Firenze - Torino – Bologna
Made In Team da oltre 10 anni organizza attività di team building aziendale !

Un tocco di follia in ufficio: Harlem Shake!

Chi lo avrebbe mai detto che una pazzia come L’Harlem Shake potesse diventare un modo originale e divertente per costruire il proprio team aziendale? Sembrerà strano pensarlo, ma questa danza pazza e totalmente fuori dagli schemi può essere uno dei modi più efficaci per cementare il proprio gruppo aziendale, fare una pausa dal  lavoro di ufficio e divertirsi tutti insieme. hs2

Cos’è l’Harlem Shake?

L’Harlem Shake altro non è che una brevissima danza – 30 secondi in totale – che segue uno specifico copione:
  • [durata 14 SECONDI] Una persona balla da sola o circondata da persone totalmente indifferenti e/o praticamente immobili;
  • [taglio + 14 SECONDI DI MUSICA] Tutti i presenti ballano muovendosi senza senso;
  • [durata 2 SECONDI] slow motion finale.
hs1Realizzare un Harlem Shake è molto semplice: basta fissare una telecamera in qualsiasi luogo di voglia (per cui è un’attività realizzabile sia in azienda, se questa non prevedere ritiri aziendali fuori sede, oppure durante il ritiro), filmare i primi 14 secondi che vedono un solo “attore” in scena, intento a ballare nella più totale indifferenza del resto delle persone, filmare la seconda parte di 14 secondi in cui tutti ballano, unire le due clip e aggiungere lo slow motion finale di 2 secondi. La semplicità della scena permette agli “attori” di creare le proprie versioni in modo molto personalizzato e originale. Nelle versioni più semplici il video coinvolge anche solo una singola persona, mentre in quelle più complesse coinvolge una grande quantità di persone e di elementi coreografici.  

Perché un Team dovrebbe fare l’Harlem Shake

Quali sono i vantaggi dell’Harlem Shake per il tuo team?
  1. Creatività: attraverso l’Harlem Shake possiamo usare tutta la nostra creatività e follia, esprimendo al massimo la nostra vena comica e pazza in compagnia dei nostri amici e colleghi di lavoro. Lasciate che il lato creativo venga a galla durante la giornata lavorativa, divertendovi sul luogo di lavoro;
  2. Team Building: un team che balla insieme, lavora insieme. Non c’è ragione per cui tutto il team non possa trovare 30 secondo per fare una pausa dal lavoro e dia sfogo alla tensione accumulata con una danza pazza. Con questa attività accrescerete il senso di squadra, lasciandovi andare alla spontaneità del momento;hs4
  3. Cooperazione: ognuno ha un ruolo nel video, nessuno ne è escluso perché non esiste un numero minimo/massimo di partecipanti…più si è e meglio è! Non ci sono superstar, ma ogni partecipante è posto sullo stesso piano di eguaglianza degli altri partecipanti;
  4. Cultura e Scoperta: chi lo avrebbe mai detto che i tuoi colleghi fossero così simpatici e alternativi? L’Harlem Shake permetterà di conoscere meglio tutti gli altri membri della squadra, la loro creatività e il loro lato nascosto (ovviamente invisibile durante la normale routine quotidiana);
  5. Divertimento: ogni tanto una pausa dalla scrivania ci vuole…anche solo 30 secondi! Se ci si riesce a rilassare, il lavoro che viene dopo è migliore, più fresco e adrenalinico; inoltre, i membri del team saranno più contenti di lavorare in un ambiente veramente dinamico, dove, ogni tanto, scappa un Harlem Shake!
  6. Promozione: se il video del vostro Harlem Shake in ufficio venisse caricato in rete, potrebbe ricevere milioni di visualizzazioni e diventare un ottimo strumento promozionale per l’azienda, mostrando al web quanto state bene e quanto è divertente lavorare nel vostro ufficio.