MADE IN TEAM – organizzazione team building, incentive, meeting ed eventi aziendali | 800.984.765 | info@madeinteam.it | Roma – Milano – Napoli - Firenze - Torino – Bologna
Made In Team da oltre 10 anni organizza attività di team building aziendale !

Il Team Building Diventa Sociale

Nel contesto economico attuale la componente ludica tipica di alcune attività di Team Building può per alcuni risultare inappropriata e in contrasto con le difficoltà da affrontare nel quotidiano. Da questa riflessione nasce il Social Team Building che consiste in un’esperienza di gruppo volta alla creazione di un prodotto la cui destinazione sarà benefica. Non va tuttavia confuso con il volontariato in cui la componente individuale è molto più accentuata rispetto alle dinamiche di gruppo, il quale pur portando ad una soddisfazione personale impagabile per aver compiuto un gesto di aiuto concreto, non prevede necessariamente lo sviluppo dello spirito di squadra per il raggiungimento dell’obiettivo. Il Social Team Building al contrario obbliga i partecipanti ad unire le forze per poter completare l’attività che consegnerà uno o più oggetti concreti da donare ad associazioni che operano nel settore della beneficenza, aiutando villaggi, comunità e costruendo scuole o edifici pubblici. Uno dei vantaggi di questa attività è che consegna un prodotto ben identificato, la cui presenza perdura nel tempo, un modo per simboleggiare la durata dell’unità e coesione acquisita durante il progetto. Sono numerose le attività di Social Team Building che si possono svolgere e se ne possono creare sempre di nuove a seconda delle esigenze del cliente.  

Giochi da Giardino e Parco Giochi

Queste due iniziative molto simili prevedono la costruzione di strutture di gioco per bambini, da installare presso scuole, centri per minori o case famiglia, al fine di regalare ai più piccoli un sorriso e diminuire il fenomeno dell’abbandono scolastico. La differenza sta nel fatto che il progetto “Giochi da Giardino” prevede la creazione di altalene, dondoli e scivoli partendo da materiale grezzo mentre in “Parco Giochi” il gruppo avrà a disposizione un kit per assemblare e montare un intera struttura ricreativa.  

Housing ScolasticoHousing scolastico team building sociale

Questo Social Team Building consiste nella creazione manuale, partendo dalle materie prime, di attrezzature e arredi, da destinare a scuole nei villaggi del continente africano. Il tutto dovrà essere svolto tenendo conto che i destinatari saranno bambini e ogni cosa, dagli aspetti strutturali e funzionali a quelli estetici dovrà essere ideata in base ai loro canoni.  

Be Beekeeper e Arnie

Queste due attività si svolgono allo stesso modo ma si differenziano per il diverso utilizzo del prodotto finale. Infatti entrambe prevedono la costruzione di arnie da parte del team, ognuna resa ben riconoscibile in modo da poter essere individuata nei report fotografici una volta che esse verranno poste nei luoghi finali. Nell’attività “Be Beekeeper” i lavori realizzati dal team saranno collocati in un centro didattico di recupero per ragazzi con disabilità o disagio sociale a cui verrà insegnato il lavoro di apicoltore per avere un’opportunità futura in questo settore legato al territorio, mentre il progetto “Arnie” prevede che queste siano distribuite in villaggi e oasi in Africa.  

Veicoli Speciali

veicoli specialiTrasformare un piccolo bus in un’auto medica, scuola mobile o biblio-bus, dalla progettazione all’allestimento finale è lo scopo di “Veicoli Speciali”, un’attività di Social Team Building tanto impegnativa quanto utile. Il veicolo realizzato sarà inviato in Africa dove verrà sfruttato da ONG e associazioni benefiche per le loro attività di assistenza, che potranno essere seguite in qualsiasi momento dal Team grazie al sistema di localizzazione GPS. Ci sono moltissime altre attività di Social Team Building, ognuna prevede diversi sforzi e capacità di lavoro, ma tutte hanno il pregio di unire i partecipanti in uno sforzo collettivo teso al raggiungimento di un obiettivo riconosciuto come fondamentale. Attraverso questi progetti, doti come la comunicazione, la capacità di organizzarsi e coordinarsi risultano notevolmente amplificate e visto il carattere sociale delle iniziative si riducono le possibilità di attrito fra i partecipanti. Il coinvolgimento è massimo al fine di raggiungere l’obiettivo finale.