800984765 info@madeinteam.it

COLLABORAZIONE, FIDUCIA E STIMA

 

Elementi imprescindibili per far sì che un gruppo di lavoro diventi team.
Questo è l’obiettivo del Team Building per

C.S.I.

Indagare un intricato crimine informatico, recuperare i dati trafugati e assicurare il colpevole alla giustizia. Il tuo team sarà in grado di affiancare Marino Spada e l’Ispettore Tiziano Moretti nella soluzione del caso?

ORIENTEERING TEAM BUILDING

Il Tuo team sa orientarsi in un mondo che cambia senza sosta? Trova la giusta rotta con l’Orienteering Team Building.

SOCIAL TEAM BUILDING ®

Costruisci giochi costruendo il team,
costruendo giochi costruisci il team.

Durante un’attività di SocialTeamBuilding ® il team affronterà un processo progettuale completo che lo porterà a realizzare un prodotto concreto, che sia per case famiglia in Italia o scuole di lontani villaggi africani.

SOFT OUTDOOR

Si può scoprire di più su una persona in un ora di gioco, che in un anno di conversazione.
Richard Lingard

Il nostro lavoro consiste nell’organizzare attività di team building aziendali coinvolgenti e stimolanti. Che siano al mare o in montagna, in una città d’arte o direttamente in azienda i team building di Made In Team sapranno pienamente ingaggiare il tuo team, sia sul profilo fisico che mentale.

Durante lo svolgimento di queste attività di formazione esperienziale il gruppo, seguito da esperti team trainer, esplorerà le dinamiche relazionali e i processi comunicativi così da rinforzare quelli che favoriscono un clima aziendale più sereno e produttivo.

Scegliere la giusta attività di team building per il Tuo gruppo, affinché risulti emozionalmente significativa ed efficace sul piano formativo, è fondamentale ma non semplice. Per questo siamo al Tuo fianco fin dall’inizio della progettazione dell’attività, analizzando il contesto aziendale, definendo gli obiettivi da raggiungere e supportandoti nella logistica dell’evento.

 

SEI IN CERCA DI IDEE PER ORGANIZZARE UN

TEAM BUILDING?

ECCO ALCUNE DELLE NOSTRE PROPOSTE…

SOCIAL TEAM BUILDING ®

 

Il Social Team Building® è una metodologia esperienziale studiata per arricchire l’attività di team building del significato profondo conferito dalla finalità sociale. Nel corso di un Social Team Building® i partecipanti lavoreranno insieme per raggiungere un obiettivo concreto, anche in ottica di solidarietà. I risultati ottenuti con questa metodologia esperienziale ci hanno spinti – già dal 2009 – a fare di Social Team Building ® un marchio registrato a livello europeo (M.C. n. 008769846): DIFFIDATE DALLE IMITAZIONI!

I giochi da giardino costruiti dai team durante una attività di Social team building organizzata da Made In Team pronti per essere donati ad una casa famiglia.

PARCO GIOCHI

Il team allo studio del progetto da sviluppare durante un intervento di Extreme Makeover presso una casa famiglia.

EXTREME MAKEOVER

Dei giochi e degli arredi in legno costruiti dai partecipanti durante una attività sociale organizzata da Made In team

GIOCHI & ARREDI

Il viaggio umanitario nel deserto del Marocco affrontato da un team durante un'esperienza di Social Team Building

VIAGGIO UMANITARIO

Bambini di un villaggio africano giocano su una altalena costruita durante un Social Team Building organizzato da Made In Team.

GIOCHI PER L'AFRICA

Un albero di natale addobbato dai team durante una attività di Social Team Building pronto per essere regalato ad una struttura sociale.

REGALA IL NATALE

Una cuccia artigianale costruita da un team durante un Social Team Building Dog House organizzato da Made In Team.

DOG HOUSE

Partecipanti ad un Social Team Building decorano delle Arnie destinate ad avviare un centro di apicoltura in un'oasi del deserto.

ARNIE

OUTDOOR TEAM BUILDING

 

Gli Outdoor Team Building, avvincenti attività esperienziali organizzabili in tutta Italia, permetteranno al Tuo team di uscire dalla propria area di comfort così da favorire l’apprendimento di dinamiche e contenuti formativi. Qualunque sia il numero dei partecipanti o il tempo a disposizione gli Outdoor Team Building, con la loro versatilità, sapranno rispondere alle esigenze logistiche del Tuo evento.

Un team affronta un'ostacolo durante la prova Bigfoot durante un Soft Outdoor Team Building organizzato da Made In Team

SOFTOUTDOOR

Un partecipante ricerca indizi sul fondo del mare durante l'Archeo Sub organizzato da Made In Team.

ARCHEO-SUB

Due team di incorciano in un bosco durante la ricerca delle tappe di un Orienteering Team Building organizzato da Made In Team.

ORIENTEERING

Un team a bordo di un potente fuoristrada affronta un ostacolo ritenuto insuperabile durante un Off-Road Team Building organizzato da Made In Team.

OFF-ROAD

Un partecipante guida il kart costruito dal proprio team durante un Eco Race organizzato da Made In Team.

ECORACE

Un team sopra l'imbarcazione appena realizzata durante l'attività di team building Maestro d'Ascia di Made In Team.

MAESTRO D'ASCIA

Due membri di un team perfettamente equipaggiati affrontano una simulazione di battaglia in un Softair Team Building organizzato da Made In Team.

SOFTAIR

L'Hotel a 1000 Stelle allestito da un gruppo aziendale durante l'omonima attività di team building organizzata da Made In Team

HOTEL A 1000 STELLE

L'Urban Treasure Hunting Team Building organizzato da Made In Team è il nuovo modo di scoprire la città in cui si sta svolgendo il meeting.

URBAN TREASURE HUNTING

INVESTIGATIVE TEAM BUILDING

 

Fra misteri, enigmi e intricati crimini le attività di Investigative Team Building sono ideate per attivare il brainstorming del team: solo combinando le proprie competenze e intuizioni i partecipanti riusciranno a risolvere il caso. Potendo svilupparsi al chiuso e in piccoli spazi, anche nella stessa sala del meeting, le attività di Investigative Team building sono ideali per essere svolte indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Riuscirà il tuo team ad aiutare l'ispettore Moretti e l'agente Spada a risolvere l'intricato caso? Scoprilo affrontando un CSI Team Building

CSI

Un'attacco hacker, la sala meeting isolata per prevenire fughe di notizie: i tuoi team riusciranno a risolvere l'intricato caso?

ESCAPE ROOM

Tic tac, le lancette corrono: intuito e lavoro di squadra saranno essenziali affinché il tuo team riesca a decifrare la combinazione che disattiverà la Bomba

THE BOMB

Stufo delle solite cene aziendali? Scopri come trasformarle in una divertente attività di team building con la Cena con Delitto di Made In Team

CENA CON DELITTO

CREATIVE TEAM BUILDING

 

Capacità di produrre idee, flessibilità di principi, originalità nell’ideare, capacità di analisi e di sintesi, capacità di definire e strutturare in modo nuovo le proprie esperienze e conoscenze, ampiezza del settore ideativo, capacità di valutazione sono i fattori principali della creatività secondo lo psicologo statunitense Guildford (1897-1987). Questi stessi fattori li ritroverete nei Creative Team Building, attività esperienziali che – fra parole, suoni e colori – sapranno coinvolgere tutto il tuo team in un unico estro creativo.

Partecipanti a lavoro su un'opera materica durante lo svolgimento di una attività di team building Art Experience della categoria Creative Team Building

ART EXPERIENCE

Team a lavoro sulla strategia di marketing per il lancio di un nuovo prodotto durante una attività di Creative Team Building organizzata da Made In Team

MARKETING D'IMPRESA

Fai andare il tuo team allo stesso ritmo con il Drumming di Made In Team

DRUMMING

Ottimizzazione delle risorse per la migliore performance, questo è la base della Reazione a Catena proposta da Made In Team

REAZIONE A CATENA

Partecipanti impegnati nella registrazione di uno spot radiofonico durante un Radio team Building di Made In Team

MESSAGGIO RADIOFONICO

Un team alle prese con gli "strumenti del mestiere" durante un Video Making

CIAK, SI GIRA!

Scopri la creatività del tuo team con il Fashion Stylist Team Building di Made In Team

FASHION STYLIST

Un team alle prese con le prove sull palcoscenico durante in intervento di Creative Team building format Teatro organizzato da Made In Team

TEATRO

COOKING TEAM BUILDING

 

L’obiettivo delle proposte di Team Cooking della Made In Team non è quello di far cucinare insieme i partecipanti, bensì la fase di cottura sarà il tassello che chiuderà un progetto ben più strutturato: non siamo chef, siamo Team Builder. Pertanto vi proponiamo attività in cui i partecipanti dovranno impegnarsi per cercare attivamente gli ingredienti, in contesti naturali ma anche urbani; quindi dovranno progettare il menù, sfruttare al meglio le risorse disponibili, attivare dinamiche di negoziazione, per un’esperienza che avrà un gusto diverso.

Ricerca il Gusto è una attività di Cooking Team Building che va ben oltre i classici Team Cooking.

RICERCA IL GUSTO

Costruire la cena aziendale con il Social Dining, il Team Cooking di Made In Team

SOCIAL DINING

…OPPURE, SE HAI GIÀ UN’IDEA PER IL TUO TEAM BUILDING,

REALIZZIAMOLA INSIEME!

Vista la presenza sul mercato di moltissime proposte di “attività di team building aziendale” (volutamente indicato fra virgolette, ndr) secondo noi è necessario dapprima definire

 

COSA NON È TEAM BUILDING

Il team building non è semplice animazione, sport, intrattenimento o gioco

NON È SEMPLICE ANIMAZIONE

NON È UNA SEMPLICE ATTIVITÀ SPORTIVA

NON È SEMPLICE INTRATTENIMENTO

NON È UN SEMPLICE MOMENTO LUDICO

Nonostante molte attività di team building si ispirino a discipline artistiche e sportive, l’applicazione di impianti concettuali complessi al mondo aziendale presenta criticità che solo dei professionisti possono gestire. Ad esempio l’organizzazione di un’attività di orienteering, progettata affinché si sviluppi come un intervento di formazione esperienziale, è ben diversa dall’organizzazione di un’orienteering inteso come semplice pratica sportiva. Questo perchè, nella formazione esperienziale, è necessario che l’attività funga da chiave di volta e strumento per sfruttare il potenziale di funzioni trasformative volte a generare un impatto positivo sulle dinamiche aziendali. Il miglior organizzatore di un orienteering sportivo non è necessariamente la migliore scelta per l’organizzazione di un’attività di formazione esperienziale legata all’Orienteering.

È fondamentale che l’organizzatore dell’evento abbia una specifica conoscenza del complesso mondo delle organizzazioni aziendali, dei molteplici impianti teorici inerenti lo stesso, nonché la capacità di effettuare una pianificazione che valorizzi uno sviluppo virtuoso in ottica di risorse umane, e non di aspetti meramente atletici. Quindi, per apportare un contributo tangibile all’organizzazione aziendale, è necessario affidarsi a professionisti del settore in grado di avvalersi di metodologie di lavoro consolidate.

Se correttamente contestualizzato ed erogato sotto la supervisione di esperti team trainer e formatori,

IL TEAM BUILDING AIUTA A

Il team building aiuta a prevenire i conflitti, migliorare il clima aziendale, aumentare la produttività e creare valore.

PREVENIRE I CONFLITTI

MIGLIORARE IL CLIMA AZIENDALE

AUMENTARE LA PRODUTTIVITÀ

CREARE VALORE

PERCHÉ SCEGLIERE MADE IN TEAM?

 

Per esempio perché, da oltre 10 anni, progettiamo ed eroghiamo in prima persona attività per aziende del calibro di American Express, Allianz, Findomestic, Juventus, Team System.

Oppure perché ogni giorno i nostri formatori studiano il mondo delle organizzazioni aziendali per affinare e innovare il know-how tecnico-metodologico che rende le nostre attività esperienziali uniche ed efficaci.

Ma anche perché con le nostre attività esperienziali possiamo rispondere a qualsiasi tipo di esigenza logistica o formativa.

Oltre a questo i nostri eventi sono tutti “tailor made” sulle esigenze e gli obiettivi del cliente.

E potremmo continuare a lungo, ma soprattutto

 

PERCHÉ COSTRUIRE IL TUO TEAM È IL NOSTRO LAVORO

PROGETTI SVILUPPATI NEL 2019

NUOVI CLIENTI ACQUISITI NEL 2019

PROFESSIONISTI AL VOSTRO SERVIZIO

KM PERCORSI NEL 2019

SI SONO AFFIDATI A MADE IN TEAM:

SCOPRI ANCHE TU PERCHÉ CI HANNO SCELTO

 

Contatta la Made In Team

F.A.Q. SUL TEAM BUILDING

Cosa vuol dire “Team Building”?

Letteralmente team building, o anche teambuilding, andrebbe tradotto come costruzione della squadra. Ma come sappiamo la pragmatica lingua inglese tende ad usare termini semplici per racchiudere qualcosa di molto più complesso: con il termine team building infatti intendiamo l’insieme di attività ed esperienze che permettono di migliorare le capacità di “fare squadra” dei partecipanti.

Le metodologie per migliorare le capacità di “fare squadra” del team spaziano da quelle più giocose a quelle più formative. Tuttavia le attività di team building sono accomunate dall’esperienzialità: organizzare un’attività di team building vuol dire far vivere al gruppo di lavoro un’esperienza diversa rispetto alla quotidianità lavorativa dove i partecipanti potranno simulare nuove modalità di confronto e di lavoro in gruppo così da evidenziare le dinamiche che rendono il team più efficiente.

Il simulatore di volo, metafora del team building

Come i piloti di aerei si addestrano ad affrontare gli imprevisti del volo nei simulatori, così i team imparano a superare le difficoltà con i teambuilding.

Abbiamo volutamente parlato di simulazione in quanto il team building andrebbe considerato alla stregua di un simulatore di volo per piloti: dentro un simulatore – se ben costruito – i piloti potranno imparare a pilotare un aereo come se fossero nell’aereo stesso; potranno sbagliare senza farsi male o creare alcun danno, anzi proprio grazie ai propri errori impareranno come affrontare gli imprevisti e gestire lo stress derivante. Allo stesso modo le attività di team building permetteranno di simulare nuove sfide e difficoltà affinché il team – sotto la supervisione di esperti  team trainer, quindi in un ambiente di lavoro controllato dal punto di vista dello stress e delle emozioni, proprio come in un simulatore – possa testare nuovi modelli e dinamiche organizzative senza alcun rischio, imparando dai propri errori.

Con questo bagaglio esperienziale il team potrà affrontare ogni prova avendo già “sperimentato” la metodologia migliore per superarla… senza precipitare.

È possibile organizzare attività di team building per privati?

Non è possibile organizzare attività di team building per gruppi privati in occasioni di feste o celebrazioni in quanto la definizione stessa di team non consente di essere applicata a questi gruppi. Nello specifico affinché sia soddisfatta la definizione di team è necessario che fra i membri dello stesso ci sia:

  • scopo comune
  • competenze complementari
  • obiettivi di performance
  • responsabilizzazione collettiva

Un torneo di calcetto non è un team building aziendale: non aspettare di vedere San Pietro sulla traversa per chiedere un miracolo per il tuo gruppo!

Queste caratteristiche non sono riscontrabili in un gruppo privato che si forma per legami di parentela, di amicizia o di passioni e pertanto non può essere definito team.

Un caso a parte sono i team sportivi, che possono anche essere composti da un gruppo privato. Tuttavia per questo campo esiste una specifica specifica branca della psicologia che si differenzia da quella del lavoro e delle organizzazioni. Benché spesso nel nostro lavoro ritroviamo psicologi dello sport che si occupano di formazione aziendale, sull’assunto – secondo noi sbagliato – che un team di lavoro equivale ad un team sportivo, non riteniamo il nostro know-out adatto a sviluppare attività di team building per sportivi. Se vuoi approfondire la tematica dello sport applicato al team building, che è ben diverso dal “fare sport” e considerarlo team building, puoi leggere il nostro articolo LE ATTIVITA’ SPORTIVE DI GRUPPO E IL TEAM BUILDING SPORTIVO

Posso organizzarmi da solo un’attività di team building?

Certamente puoi organizzare un’attività “fai-da-te” per il tuo gruppo. Tuttavia dovresti valutare l’impegno e le ore lavorative necessarie alla progettazione di una attività che probabilmente non è nel tuo know-out, l’acquisto e la logistica dei i materiali necessari per il suo svolgimento, la ricerca della location dove organizzare l’incontro e anche le ore di lavoro che il tuo team impegnerà per lo svolgimento dell’attività esperienziale. Benché meno tangibili del preventivo di una agenzia di team building tutto questo equivale ad un costo, costo che deve essere “ripagato” da una maggiore produttività del team così che il teambuilding possa divenire un investimento produttivo: l’improvvisazione rischia di trasformare quello che è un investimento in un mero costo.

Le agenzie di team building come la Made In Team (scopri chi siamo) si occupano ogni giorno di progettare e organizzare attività di team building efficaci, ovvero che permettano al team di migliorare la collaborazione, la fiducia e la stima reciproca e di conseguenza la produttività aziendale.

Liberati dal fardello dell’organizzazione di un team building, Made In Team ti garantirà un’attività efficace “chiavi in mano”

Contatta la Made In Team

Svolgendo un team building i membri del team “diventano amici”?

Sfatiamo subito questa leggenda metropolitana: no, i team building non servono per “far diventare amici” i membri di un gruppo di lavoro.

L’amicizia rientra nella sfera personale di ogni essere umano ed è scollegata dalle capacità di lavorare in gruppo. Posso “essere amico” di una persona ma non riuscire a lavorare insieme così come posso “essere amico” e lavorare bene.

Le condizioni per lavorare efficacemente con una squadra è che i membri abbiano fiducia e stima dei propri colleghi e che vi sia collaborazione all’interno del team stesso. Sono queste le finalità di una attività di team building, non costruire legami di amicizia o fratellanza.

Dove possiamo svolgere le attività di team building?

Made in team ha organizzato team building a Milano, Roma, Torino, Napoli, Venezia, Genova, Bologna, in Toscana e molto altro ancora

La Made In team ha organizzato team building qui (agg. 2019)

La Made In Team eroga le attività di team building in tutta Italia, ovunque ce ne sia bisogno:

L’ampia scelta di format a catalogo permette ai nostri clienti di organizzare le attività di teambuilding:

  • in ufficio, vedi ATTIVITÀ DI TEAM BUILDING IN UFFICIO? CON MADE IN TEAM SI PUÒ FARE!;
  • in centro città o in parchi pubblici come Villa Pamphili a Roma o nel parco dell’Idroscalo a Milano;
  • in agriturismi o in centri congressi
  • in riva al mare in stabilimenti balneari o sulle sponde dei maggiori laghi italiani;
  • in un rifugio in alta montagna, sulle dolci colline toscane o nelle sinuose dune del desertico Erg Chebbi (Marocco)

L’individuazione della location dove dovrà tenersi l’attività di teambuilding è uno pei primi passi che vanno compiuti durante la progettazione di un evento aziendale. Difatti, a seconda delle caratteristiche della location scelta, sarà più opportuni svolgere alcune attività rispetto ad altre.

Se non hai ancora scelto la location o non vuoi occuparti di questa incombenza

il nostro staff si occuperà di ricercare per tuo conto la location per il team building che meglio risponde alle tue aspettative.

Quanto costa un team building?

Come si compone il costo di un team buildingBenché il teambuilding vada inteso come investimento, in quanto il costo che si affronta per l’organizzazione dell’attività verrà recuperato dalla maggiore produttività del team, questo è tuttavia una voce importante per definire la tipologia di attività.

Vi sono attività come l’Orienteering Team Building il cui costo a partecipante diminuisce in maniera importante con l’aumento delle dimensioni del gruppo, e attività come il SocialTeamBuilding®: Parco Giochi i cui costi sono sostanzialmente indipendenti dal numero di partecipanti.

Esistono numerose possibilità per ottimizzare i costi delle attività, fra cui l’organizzazione delle attività direttamente presso la sede aziendale o in aree aperte al pubblico cosi da evitare i costi di locazione della location. Se vuoi approfondire come si compone il costo di un’attività di team building puoi leggere questo articolo: QUANTO COSTA ORGANIZZARE UNA ATTIVITÀ DI TEAM BUILDING?

Se invece vuoi conoscere il costo di un’attività, o hai un budget a disposizione e vuoi sapere quali sono le attività che possono essere svolte con esso

erogheremo un preventivo personalizzato  in poche ore.

Quante persone possono partecipare ad un’attività di team building?

Non esiste di per se un numero massimo dei partecipanti a un teambuilding, se non che per necessità di tipo logistico-organizzative, mentre esiste un numero minimo dato dalla definizione di team stessa: meno di 3 persone non si è di fronte a un  team e quindi non si possono organizzare attività di team building. Nella realtà, affinché si crei la massa critica necessaria affinché un’attività di team building abbia successo, è necessario che vi partecipino almeno 6/8 persone.

Di seguito una tabella indicante il numero massimo di partecipanti di alcune delle attività di team building proposte dalla Made In Team, tuttavia per specifici progetti e con adeguate soluzioni organizzative si può derogare al numero massimo di partecipanti:

Soft Outdoor: fino a 400 partecipanti

Orienteering: nessun limite

Urban Treasure Hunting: nessun limite

C.S.I. Team Building: fino a 80 partecipanti

Escape Room Team Building: fino a 400 partecipanti

The Bomb: fino a 700 partecipanti

Social Team Building®: fino a 400 partecipanti (a seconda del progetto sociale definito)

Ricerca il Gusto (Team Cooking): fino a 80 partecipanti

Art Experience: nessun limite

Drumming: fino a 100 partecipanti

Ciak, si Gira!: fino a 80 partecipanti

Messaggio radiofonico: nessun limite

Fashion Stylist: fino a 100 partecipanti

Reazione a Catena: fino a 80 partecipanti

Eco Race: fino a 120 partecipanti

Per conoscere quali sono i team building che possano rispondere alle tue esigenze logistico-organizzative

Qual’è la differenza fra un gioco e un’attività di team building?

Partecipanti ad un Soft Outdoor Team Building organizzato da Made In Team durante la prova del BigFoot

Benché il Soft Outdoor possa sembrare una riedizione di un “Giochi senza Frontiere” le attività proposte – anche se dietro metafore giocose e divertenti – sono un utilissimo strumento affinché il gruppo possa sperimentare nuove modalità di fare squadra.

La differenza fondamentale fra team building e giochi che si possono organizzare in azienda, è che i primi sono stati studiati e sperimentati affinché, durante il loro svolgimento, sappiano creare fiducia, incrementare la collaborazione, veicolare vision e valori aziendali, stimolare leadership, motivare e creare benessere. Benché lo svolgimento di un gioco aziendale può favorire – almeno in parte – lo sviluppo del gruppo, non è tuttavia scientificamente provato che ciò accada.

L’essere umano, per una propensione naturale alla conservazione dell’energia, tende a rimanere vicino alle proprie abitudini e conoscenze, ovvero all’interno della propria area di confort. L’organizzazione di un gioco aziendale che non solleciti i partecipanti ad uscire dalla propria area di “confort”, non permetterà l’attivazione di quegli stimoli che incentivino la mente ad aprirsi a nuove scoperte. Allo stesso modo se l’attività risultasse eccessivamente intensa, tanto da portare i partecipanti in stress, la mente attiverà un sistema di protezione che si chiuderà agli stimoli esterni per ridurre le sollecitazioni e limitare lo stress. La chiave del successo di un’attività di team building è che riesca a far uscire i partecipanti dalla propria area di confort e che – grazie anche all’indispensabile esperienza dei team trainer – prevenga l’insorgenza di stimoli tali da portare il gruppo in stress.

In conclusione, considerando che l’organizzazione di giochi in azienda ha comunque un costo oltre che di organizzazione anche di “ore lavorative” impiegate allo svolgimento dell’attività, è necessario che queste portino un beneficio al team e non siano solamente una mera “distrazione”: per questa ragione è opportuno che le attività di team building siano realizzate da esperti del settore e non improvvisate da chi si occupa lavorativamente di altro.

Se vuoi approfondire la tematica della differenza fra un team building e un gioco puoi leggere l’articolo: IL GIOCO NON È TEAM BUILDING, MA IL TEAM BUILDING È UN GIOCO