800984765 info@madeinteam.it

Il costo del team building: ma è solo un costo o un investimento?Una attività di team building, se correttamente calibrata sul proprio team ed organizzata al fine di far emergere di dinamiche migliorative, permette di rafforzare i rapporti interpersonali e creare un clima aziendale maggiormente positivo. Ciò porta a un miglioramento delle performance lavorative dei propri collaboratori e quindi ad un aumento della produttività. L’aumento di produttività permetterà di aumentare gli utili aziendali. Svolgere una attività di team building è da considerarsi quindi un investimento, dove per investimento si definisce una spesa ragionata su un ritorno futuro.

Fatta questa premessa capiamo ora come si compone il costo di una attività di team building.

 

COME SI COMPONE IL COSTO DI UN TEAM BUILDING

 

La fase progettuale

Una prima quota serve a ricompensare la progettazione dell’attività. La progettazione si divide in una fase iniziale in cui i tecnici immaginano la tipologia di attività e studiano tutte le sue sfaccettature per capire quali sono le dinamiche che possono essere incentivate. Quindi si studiano le varianti per meglio adattare l’attività alle esigenze del cliente. Il costo di questa fase, essendo di natura generale, si spalma su tutti i clienti che chiederanno di svolgere questa tipologia di format. La seconda fase invece avviene dopo che la scelta dell’attività di team building da svolgere è stata compiuta ed è specifica per ogni evento. I tecnici della Made In Team andranno a modellare il format sulle esigenze del cliente sia dal punto di vista delle dinamiche ma anche dal punto di vista logistico in base al tempo a disposizione, gli spazi fruibili nonché il numero di partecipanti e numerose altre variabili.

Chi meno spende meglio spende?

Esistono molte realtà che si occupano di altro genere di businnes e che propongono i propri servizi anche come team building, un classico sono i ristoranti che propongono attività di team building culinarie. Queste realtà – non occupandosi professionalmente di team building – permettono al cliente di risparmiare il costo della progettualità che tuttavia è essenziale affinché l’attività di team building sia efficace e comporti quel ritorno futuro affinché l’attività sia davvero un investimento e non un mero costo.

La logistica

Un’altra voce che compone il costo del team building si riferisce alle spese di trasporto e trasferta che saranno tanto maggiori quanto più complessa è la logistica dell’attività scelta. Le attività di team building che richiedono meno logistica come ad esempio il Soft Outdoor, l’Orienteering, l’Urban Treasure Hunting o il CSI impatteranno meno rispetto ad attività più complesse come il SocialTeamBuilding® Parco Giochi che prevede il trasporto del materiale oggetto della donazione (i giochi da destinarsi a case famiglia o ad altre realtà socialmente utili) sia verso la location di svolgimento dell’attività sia – una volta assemblati dai team – verso il beneficiario della donazione. Alcuni accorgimenti, come l’orario di inizio delle attività e la scelta della giusta location permetteranno di ottimizzare la logistica e quindi limitare i suoi costi. Tutti i preventivi erogati dalla Made In Team, se non esplicitamente indicato, includono le spese di trasferta, vitto ed alloggio del nostro staff così che il cliente non abbia “brutte sorprese” al momento del consuntivo. Quando confronti i preventivi per organizzare la tua attività di team building verifica sempre che queste spese siano incluse in quanto possono impattare pesantemente sul costo finale dell’attività.

Il personale

la qualità del team building secondo Made In TeamAltra voce che compone il costo del team building è quella del personale. Questa voce è direttamente proporzionale al numero dei partecipanti in quanto ogni attività di team building richiede un numero specifico di team trainer affinché venga svolta correttamente e in sicurezza. I collaboratori della Made In Team sono dotati di grande esperienza e professionalità complementari. A seconda dell’attività richiesta saranno ingaggiate professionalità differenti, nel caso di un Drumming Team Building saranno presenti i nostri musicisti, nel caso di un Ciak si gira i nostri videomaker.

Potremmo ridurre i costi avvalendoci di personale locale preso per l’occasione e senza alcuna esperienza o in alternativa animatori da villaggio turistico come fanno realtà che si occupano di altro e che all’occasione si rivendono come “team builder”. Scusate ma noi della Made In Team – a differenza di René Ferretti nelle sue citazioni riprese dalla celebre fiction Boris – piace fare attività “di qualità”.

Il Materiale

L’ultima voce dei costi si riferisce al materiale “consumabile”. Questa voce generalmente incide in maniera irrilevante in quanto gran parte delle attrezzature utilizzate per sviluppare una attività di team building possono essere riutilizzate e quindi il loro costo ammortizzato su molteplici eventi. Il SocialTeamBuilding®, invece, come il sopracitato Parco Giochi ma anche i progetti Arnie e Giochi per l’Africa, presentano costi di materiali “consumabili” elevati in quanto si tratta del materiale oggetto della donazione ovvero di cosa fisicamente l’azienda donerà al beneficiario. Proprio per la sua caratteristica di donazione le aziende possono utilizzare i propri fondi di CSR per questa voce.

Come si compone il costo di un team building

 

OK, MA ALLORA QUANTO COSTA UN TEAM BUILDING?

 

Come avrai capito le variabili che compongono il costo dell’organizzazione di una attività di team building sono molteplici, sia dal punto di vista logistico sia dal punto di vista della valenza che deve avere il team building. Per questa ragione non possiamo indicare “a priori” un costo ma questo può essere legato unicamente allo sviluppo di uno specifico progetto.

 

SE VUOI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO CONTATTACI, COSTRUIREMO INSIEME L’ATTIVITÀ DI TEAM BUILDING CHE SIA UN “RITORNO FUTURO”!

SCOPRI LE NOSTRE ATTIVITÀ DI TEAM BUILDING

oppure contattaci per strutturare insieme l'attività di team building più adatta al tuo team